Logo Bihl+Wiedemann GmbH

Moduli I/O autoconfigurabili – flessibili ed economici

 

Scopri la nostra nuova gamma di moduli I/O autoconfigurabili. Attualmente proponiamo moduli da 4, 8 e 16 segnali digitali, utilizzabili bidirezionalmente come ingressi o come uscite.

Lo stesso modulo può così essere utilizzato per tanti impieghi diversi, semplificando in questo modo sia la progettazione che la gestione dei ricambi.


Alternativa agli hub IO-Link e ai blocchi I/O per Ethernet

Soprattutto la versione da 16 I/O è una valida alternativa alle soluzioni I/O simili basate su Ethernet o IO-Link, in quanto consente di risparmiare sia sul prezzo del modulo sia sui costi del cablaggio. Inoltre offre una diagnostica specifica per canale che consente una panoramica dettagliata anche se sono presenti molti ingressi e uscite.

Fig.: I moduli I/O autoconfigurabili sono disponibili con 16 I/O (BWU4230, BWU4231, BWU3884), con 8 I/O (BWU4232, BWU4233) e con 4 I/O (BWU4727)

Moduli I/O autoconfigurabili in sintesi

  • Sensori e attuatori possono essere collegati in qualsiasi combinazione, sono possibili 2 segnali per ogni connettore M12
  • Su richiesta è possibile l'assegnazione di una configurazione fissa degli ingressi e delle uscite utilizzando il nostro software
  • Nessun connettore M12 resta inutilizzato grazie alla nostra gamma da 4 I/O a 16 I/O
  • 16 ingressi/uscite con ASi-5 in 1,27 ms
  • Raggruppamento rapido ed economico di molti ingressi e uscite.
  • Diversi tipi di collegamento: a seconda della versione del prodotto è possibile il collegamento ASi/AUX attraverso il cavo sagomato, il connettore M12 o il morsetto push-in

Per ulteriori informazioni sui nostri moduli I/O autoconfigurabili consultate il nostro sito web.

Avete domande sui nostri prodotti e sulle nostre soluzioni?