Logo Bihl+Wiedemann GmbH

Informativa sulla privacy

La tutela dei dati riveste particolare importanza per Bihl+Wiedemann GmbH. L’uso delle pagine Internet è fondamentalmente possibile senza alcuna indicazione di dati personali. Tuttavia, se una persona interessata desidera utilizzare i servizi speciali della nostra azienda offerti nel nostro sito web, potrebbe essere necessario il trattamento di dati personali. Se non esiste una base giuridica che regoli tale trattamento, generalmente chiediamo il consenso dell'interessato.

 

Il trattamento dei dati personali avviene sempre in conformità con l’RGPD (Regolamento Generale sulla Protezione dei Dati) e in conformità alle norme di protezione dati specifiche nazionali applicabili per Bihl+Wiedemann GmbH. Attraverso questa informativa sulla privacy, la nostra azienda cerca di informare il pubblico sulla natura, la portata e lo scopo delle informazioni personali che raccogliamo, usiamo e analizziamo. Inoltre, gli interessati sono informati dei loro diritti ai sensi della presente informativa sulla privacy.

 

Bihl+Wiedemann GmbH, in qualità di responsabile del trattamento, ha implementato numerose misure tecniche e organizzative per garantire la protezione più completa possibile dei dati personali elaborati da questo sito web. Ciononostante, le trasmissioni di dati basate su Internet possono presentare, in linea di principio, lacune di sicurezza per cui non è possibile garantire una protezione assoluta. Per questo motivo, ogni persona interessata è libera di fornirci dati personali in modi alternativi, ad esempio telefonicamente.

1. Definizioni

L'informativa sulla privacy di Bihl+Wiedemann GmbH si basa sui termini utilizzati dalla direttiva europea e dall'autorità di regolamentazione al momento dell'adozione del RGPD. La nostra informativa sulla privacy dovrebbe essere facile da leggere e comprendere sia per il pubblico che per i nostri clienti e partner commerciali. Per garantire ciò vorremmo spiegare preventivamente la terminologia utilizzata.

 

a) Dati inerenti alla persona

Qualsiasi informazione relativa a una persona fisica identificata o identificabile (di seguito “persona interessata”). Una persona fisica è considerata identificabile se si può identificare, direttamente o indirettamente, soprattutto mediante abbinamento a un identificatore come il nome, dati relativi all'ubicazione, un identificatore online o una o più caratteristiche speciali, che esprimono l’identità fisica, fisiologica, genetica, mentale, economica, culturale o sociale di questa persona fisica.

 

b) Persona interessata

Qualsiasi persona fisica identificata o identificabile, i cui dati personali sono trattati dal responsabile del trattamento.

 

c) Elaborazione

Qualsiasi processo, con o senza l'ausilio di procedure automatizzate, o qualsiasi processo relativo ai dati personali.

 

d) Limitazione dell’elaborazione

La marcatura dei dati personali memorizzati al fine di limitarne l’elaborazione futura.

 

e) Profiling

Qualsiasi tipo di trattamento automatizzato dei dati personali consistente nell'utilizzo di tali dati per valutare, analizzare o prevedere determinati aspetti personali.

 

f) Pseudonimizzazione

Elaborazione di dati personali in modo tale che essi non possano più essere assegnati a un interessato specifico senza la necessità di ulteriori informazioni.

 

g) Responsabile o responsabile dell’elaborazione

Persona fisica o giuridica, autorità pubblica, ente o altro organismo che da solo o congiuntamente con altri decide in merito alle finalità e ai mezzi usati per il trattamento dei dati personali. Se le finalità e i mezzi di tale trattamento sono determinati dal diritto dell'Unione o dal diritto degli Stati membri, il responsabile del trattamento o i criteri specifici per la sua designazione possono essere previsti dal diritto dell'Unione o degli Stati membri.

 

h) Incaricato del trattamento

Persona fisica o giuridica, autorità, istituzione o altro organismo che tratta i dati personali per conto del responsabile del trattamento.

 

i) Destinatario

Persona fisica o giuridica, autorità pubblica, agenzia o altro ente al quale vengono comunicati dati personali, indipendentemente dal fatto che si tratti di una terza parte o meno. Tuttavia, le autorità che possono ricevere dati personali ai sensi della legislazione dell'Unione o degli Stati membri in relazione a una particolare missione, non sono considerati destinatari.

 

j) Terzo

Persona fisica o giuridica, autorità pubblica, organismo o ente diverso dalla persona interessata, dal responsabile, dall’incaricato del trattamento e dalle persone, che sono autorizzate a trattare i dati sotto la diretta responsabilità del responsabile o del responsabile del trattamento.

 

k) Consenso

Qualsiasi dichiarazione di intenti volontariamente fornita dalla persona interessata per il caso particolare sotto forma di dichiarazione o altro atto di conferma inequivocabile con il quale la persona interessata dichiara di accettare il trattamento dei dati personali che la riguardano.

2. Nome e indirizzo del responsabile del trattamento

Responsabile ai sensi del RGPD, di altre leggi sulla tutela dei dati degli Stati membri dell'Unione Europea e di altre disposizioni con carattere di protezione dati è Bihl+Wiedemann GmbH.

 

Indirizzo:

Bihl+Wiedemann GmbH

Floßwörthstraße 41

68199 Mannheim

Germania

 

E-mail: datenschutzbihl-wiedemann.de

Telefono: +49 621 33996-0

3. Cookie

I cookie sono file di testo che vengono memorizzati e archiviati con ID da un browser internet su un sistema informatico.

 

L'ID del cookie, un identificatore univoco del cookie, consente di assegnare pagine web e server al browser internet specifico. Ciò consente ai siti Web e ai server visitati di distinguere il browser della persona interessata da altri browser internet che contengono altri cookie. Un particolare browser web può essere riconosciuto e identificato tramite l'ID univoco del cookie.

 

Per mezzo di un cookie, possono essere ottimizzate a favore dell'utente le informazioni e le offerte presenti sul nostro sito web.

 

La persona interessata può impedire l'impostazione dei cookie da parte del nostro sito web in qualsiasi momento mediante l'impostazione corrispondente del browser internet utilizzato e quindi opporsi in modo permanente all'impostazione dei cookie. Inoltre, i cookie già impostati possono essere eliminati in qualsiasi momento da un browser internet o altri programmi software. Ciò è possibile con tutti i comuni browser internet. Se la persona interessata disattiva l'impostazione dei cookie nel browser internet utilizzato, alcune funzioni del nostro sito web non si possono eventualmente utilizzare pienamente.

 

Utilizzo di wiredminds

Il nostro sito web utilizza anche la tecnologia dei pixel di conteggio di wiredminds GmbH (www.wiredminds.de) per analizzare il comportamento dei visitatori. Con essi vengono eventualmente rilevati, elaborati e memorizzati dati con i quali vengono creati profili di utilizzo sotto uno pseudonimo. Ove possibile e conveniente, questi profili di utilizzo vengono resi completamente anonimi. I dati raccolti, che possono contenere anche dati personali, vengono trasmessi a wiredminds o raccolti direttamente da wiredminds. wiredminds può utilizzare le informazioni lasciate durante le visite ai siti web per creare profili utente anonimizzati. I dati raccolti non vengono usati, senza particolare approvazione dell'interessato, per identificare personalmente il visitatore di questo sito web e nemmeno per ricongiungere dati personali del titolare dello pseudonimo. Per quanto riguarda gli indirizzi IP registrati, la loro anonimizzazione immediata avviene eliminando l'ultimo blocco numerico.

 

Potete impedire l'elaborazione dei vostri dati cliccando sul seguente link. In tal modo si attiva un cosiddetto "cookie di opt-out" che impedisce l'elaborazione nel vostro browser attuale.

 

Impedire l'elaborazione dei dati / impostare cookie di opt-out

 

Uso di Google Analytics

Questa pagina utilizza Google Analytics, un servizio di analisi web fornito da Google Inc. Questo ci consente di mappare dati, sessioni e interazioni su più dispositivi con un ID utente pseudonimo, analizzando l'attività di un utente su più dispositivi. Google Analytics usa a tale scopo cookie. Le informazioni generate dal cookie circa il vostro utilizzo di questo sito Web vengono trasmesse a un server di Google negli USA, dove vengono archiviate. Rendendo anonimo l’IP su questo sito web, il vostro indirizzo IP viene abbreviato da Google, ma solo negli Stati membri dell’Unione Europea o in altri stati contraenti dell’accordo sull’area economica europea. Solo in casi eccezionali, l’intero indirizzo IP viene trasmesso da Google a un server negli USA, dove viene poi abbreviato. Facciamo notare che in questo sito web abbiamo ampliato Google Analytics con l’anonimizzazione IP per garantire l'elaborazione anonima degli indirizzi IP (il cosiddetto IP-Masking). Google non metterà in alcun caso il vostro indirizzo IP, trasmesso dal vostro browser nell’ambito di Google Analytics, in correlazione con altri dati che sono stati salvati da Google. La base legale per l'utilizzo di Google Analytics è il consenso ai sensi dell'art. 6 comma 1 pag. 1 lett. a del RGPD. I dati collegati verranno automaticamente eliminati dopo 14 mesi. Per revocare il consenso, è possibile impostare un cookie di opt-out. I cookie di opt-out impediscono in futuro il rilevamento dei vostri dati alla prossima visita a questo sito. Per impedire il tracciamento da parte di Universal Analytics su tutti i dispositivi, si deve eseguire l’opt-out su tutti i sistemi che si utilizzano.

 

Inoltre, potete impedire a Google di rilevare i dati generati dal cookie e relativi al vostro uso del sito web (incl. l’indirizzo IP), come anche l’elaborazione di tali dati, scaricando e installando il plugin per il vostro browser dal seguente link:

 

Scaricare plugin per il browser (nuova finestra)

 

In alternativa al plugin potete impedire l'elaborazione dei vostri dati cliccando sul seguente link. In tal modo si attiva un cosiddetto "cookie di opt-out" che impedisce l'elaborazione nel vostro browser attuale.

 

Impedire l'elaborazione dei dati / impostazione cookie di opt-out

 

Per ulteriori informazioni sulle condizioni di utilizzo e sulla tutela dei dati presso Google Inc. si rimanda al sito http://www.google.com/analytics/terms/de.html o al sito https://www.google.de/intl/de/policies/. Si osservi che, in questo sito, Google Analytics è stato ampliato del codice „gat._anonymizeIp();“, che garantisce l'elaborazione anonima degli indirizzi IP (il cosiddetto IP-Masking).

4. Raccolta di dati e informazioni generali

Ad ogni accesso al sito web, da parte di una persona interessata o di un sistema automatizzato, viene generato un insieme di dati e informazioni generali. Questi dati e informazioni generali sono memorizzati nei file di registro del server. I dati raccolti sono i (1) tipi di browser e le versioni utilizzate, (2) il sistema operativo utilizzato dal sistema di accesso, (3) la pagina internet da cui un sistema di accesso accede al nostro sito web (i cosiddetti referrer), (4) le pagine web secondarie a cui è possibile accedere tramite il sistema di accesso della nostra pagina internet, (5) la data e l'ora di accesso al sito web, (6) l’indirizzo di protocollo internet (indirizzo IP), (7) il fornitore di servizi internet del sistema di accesso e (8) altri dati e informazioni simili utilizzati in caso di attacchi ai nostri sistemi informatici.

 

Quando si utilizzano questi dati e queste informazioni generali, Bihl+Wiedemann GmbH non può risalire alla persona interessata. Piuttosto, queste informazioni sono necessarie per (1) fornire correttamente i contenuti del nostro sito web, (2) ottimizzare il contenuto e la pubblicità del nostro sito web, (3) garantire il continuo funzionamento dei nostri sistemi informatici e della tecnologia del nostro sito web e (4) fornire alle autorità incaricate dell'applicazione della legge le informazioni necessarie per l'applicazione della legge in caso di attacco informatico.

 

Bihl+Wiedemann GmbH valuta i dati e le informazioni raccolte in modo anonimo sia statisticamente che con l'obiettivo di aumentare la tutela e la sicurezza dei dati nella nostra azienda al fine di garantire il miglior livello possibile di protezione per i dati personali trattati da noi. I dati anonimi dei file di registro del server sono memorizzati separatamente da tutti i dati personali forniti da una persona interessata.

5. Registrazione sul nostro sito web

La persona interessata ha la possibilità di registrarsi sul sito web del responsabile del trattamento fornendo dati personali. I dati personali da inviare al responsabile del trattamento sono definiti in base alla rispettiva maschera di input utilizzata per la registrazione. I dati personali inseriti dalla persona interessata sono raccolti e conservati esclusivamente per uso interno del responsabile del trattamento e per i propri scopi. Il responsabile del trattamento può organizzare il trasferimento a uno o più incaricati del trattamento, come ad esempio un corriere, che utilizza i dati personali anche solo per uso interno attribuibile al responsabile del trattamento.

 

Quando ci si registra sul sito web del responsabile del trattamento vengono inoltre memorizzati anche l'indirizzo IP assegnato dal fornitore di servizi internet (ISP) all'interessato nonché la data e l'ora della registrazione. L'archiviazione di questi dati avviene in un contesto tale da impedire l'uso improprio dei nostri servizi e questi dati consentono, in caso di necessità, di chiarire i reati commessi. Quindi l’archiviazione di questi dati è necessaria per proteggere il responsabile del trattamento. Questi dati non vengono passati a terzi, a meno che non vi sia un obbligo legale per la trasmissione o la divulgazione non sia necessaria per procedimenti penali.

 

La registrazione della persona interessata che fornisce volontariamente i dati personali serve a fornire al responsabile del trattamento i contenuti o servizi che, a causa della natura del caso, possono essere forniti solo agli utenti registrati. Le persone registrate hanno la possibilità di modificare in qualsiasi momento i dati personali forniti al momento della registrazione o farli eliminare completamente dal database del responsabile del trattamento.

 

Il responsabile del trattamento fornisce a ciascuna persona interessata in qualsiasi momento, su richiesta, informazioni in merito al trattamento dei suoi dati personali. Inoltre, il responsabile del trattamento rettifica o cancella i dati personali su richiesta o riferimento della persona interessata, nella misura in cui ciò non sia in conflitto con i requisiti di conservazione previsti dalla legge. Tutti i dipendenti del responsabile del trattamento sono disponibili per l'interessato come persone di contatto in questo contesto.

6. Iscrizione alla nostra newsletter

Sul sito web di Bihl+Wiedemann GmbH gli utenti hanno la possibilità di iscriversi alla newsletter della nostra azienda. I dati personali trasmessi al responsabile del trattamento quando si ordina la newsletter vengono indicati sulla maschera di input utilizzata a tale scopo.

 

La newsletter della nostra azienda può essere ricevuta dalla persona interessata solo se (1) la persona interessata ha un indirizzo e-mail valido e (2) la persona interessata si è iscritta all’invio della newsletter. Per motivi legali, viene inviata una e-mail di conferma all'indirizzo e-mail inserito inizialmente dalla persona interessata per l'invio di newsletter utilizzando la procedura double-opt-in. L’e-mail di conferma viene utilizzata per verificare se il proprietario dell'indirizzo e-mail intestato alla persona interessata ha autorizzato la ricezione della newsletter.

 

Quando ci si iscrive alla newsletter, memorizziamo anche l'indirizzo IP del sistema informatico utilizzato dalla persona interessata al momento della registrazione, assegnato dal fornitore di servizi internet (ISP), nonché la data e l'ora della registrazione. La raccolta di questi dati è necessaria per comprendere l’(eventuale) successivo uso improprio dell'indirizzo e-mail della persona interessata, costituisce quindi una tutela legale per il responsabile del trattamento.

 

I dati personali raccolti nel contesto della registrazione alla newsletter verranno utilizzati esclusivamente per inviare la nostra newsletter. Non ci sarà alcun trasferimento a terzi dei dati personali raccolti nell’ambito del servizio della newsletter. L'iscrizione alla nostra newsletter può essere disdetta dalla persona interessata in qualsiasi momento. Il consenso alla memorizzazione dei dati personali che la persona interessata fornisce per l'invio della newsletter può essere revocato in qualsiasi momento. In ogni newsletter viene indicato un link per la revoca del consenso. È anche possibile cancellare l’iscrizione alla newsletter in qualsiasi momento direttamente dal sito web del responsabile del trattamento o comunicarla al responsabile del trattamento in altri modi.

7. Tracking della newsletter

Le newsletter contengono i cosiddetti pixel di conteggio. Un pixel di conteggio è un grafico in miniatura incorporato nelle e-mail inviate in formato HTML per consentire la registrazione e l'analisi dei file di registro. Ciò consente una valutazione statistica del successo o del fallimento delle campagne di marketing online. In base al pixel di conteggio incorporato, Bihl+Wiedemann GmbH è in grado di rilevare se e quando un' e-mail è stata aperta dalla persona interessata e quali link incorporati nella e-mail sono stati richiamati dalla persona interessata.

 

I dati personali raccolti tramite i pixel di conteggio contenuti nelle newsletter vengono archiviati e valutati dal responsabile del trattamento al fine di ottimizzare la distribuzione delle newsletter e adattare meglio il contenuto delle newsletter future agli interessi della persona interessata. Questi dati personali non saranno comunicati a terzi. Le persone interessate hanno il diritto di revocare in qualsiasi momento la speciale dichiarazione di consenso fatta attraverso la procedura double-opt-in. Dopo la revoca, questi dati personali saranno cancellati dal responsabile del trattamento. La cancellazione dell’iscrizione alla newsletter viene automaticamente valutata da Bihl+Wiedemann GmbH come una revoca.

8. Possibilità di contatto tramite il sito web

A causa di normative legali, il sito web di Bihl+Wiedemann GmbH contiene informazioni che consentono contatti elettronici rapidi con la nostra azienda e comunicazioni dirette con noi. Se una persona interessata contatta il responsabile del trattamento tramite e-mail o tramite un modulo di contatto, i dati personali forniti dalla persona interessata verranno automaticamente archiviati. Tali dati personali, trasmessi volontariamente da una persona interessata al responsabile del trattamento, vengono archiviati allo scopo di elaborarli o di contattare la persona interessata. Questi dati personali non vengono divulgati a terzi.

9. Cancellazione periodica e blocco dei dati personali

Il responsabile del trattamento elabora e memorizza i dati personali della persona interessata solo per il periodo necessario a conseguire lo scopo previsto per l'archiviazione o, a seconda dei casi, se previsto dalle direttive o dai regolamenti europei o da qualsiasi altro legislatore per leggi o regolamenti che il responsabile del trattamento è tenuto a osservare.

 

Se lo scopo di archiviazione viene a decadere o se scade il periodo di conservazione prescritto dalle direttive e dai regolamenti europei o da qualsiasi altro legislatore, i dati personali verranno regolarmente bloccati o eliminati in conformità con le disposizioni di legge.

10. Diritti della persona interessata conferiti dalle direttive europee e dallo statuto europeo

a) Diritto di conferma

Ogni persona interessata ha il diritto di chiedere al responsabile del trattamento una conferma attestante che vengono sottoposti a trattamento i dati personali che lo riguardano. Se una persona interessata desidera avvalersi di tale diritto di conferma, può contattare in qualsiasi momento un dipendente del responsabile del trattamento.

 

b) Diritto di informazione

Qualsiasi persona interessata dal trattamento dei dati personali ha il diritto di chiedere in qualsiasi momento dal responsabile del trattamento qualsiasi informazione gratuita riguardante i suoi dati personali memorizzati e ricevere una copia di tali informazioni. Inoltre vengono fornite indicazioni sulle seguenti informazioni:

 

  • i motivi del trattamento
  • le categorie di dati personali che vengono trattate
  • i destinatari o le categorie di destinatari ai quali i dati personali vengono comunicati o devono ancora essere comunicati, in particolare i destinatari di paesi terzi o le organizzazioni internazionali
  • se possibile, la durata prevista durante la quale saranno conservati i dati personali o, se ciò non è possibile, i criteri per determinare tale durata
  • l'esistenza di un diritto di rettifica o cancellazione dei dati personali che lo riguardano o di una restrizione del trattamento da parte del responsabile o del diritto di opporsi a tale trattamento
  • l'esistenza di un diritto di ricorso all'autorità di controllo
  • se i dati personali non vengono raccolti presso la persona interessata: tutte le informazioni disponibili sull’origine dei dati
  • l'esistenza di un processo decisionale automatizzato che includa la profilazione conformemente all'art. 22, commi 1 e 4, del RGPD e, almeno in questi casi, informazioni significative sulla logica in questione e la portata e l'impatto previsto di tale trattamento sulla persona interessata

 

Inoltre, la persona interessata ha il diritto di essere informata sul fatto che i dati personali siano stati trasmessi a un paese terzo o a un'organizzazione internazionale. In tal caso, la persona interessata ha il diritto di ricevere informazioni sulle garanzie appropriate in relazione al trasferimento dei dati.

 

Se una persona interessata desidera avvalersi di tale diritto di informazione, può contattare in qualsiasi momento un dipendente del responsabile del trattamento.

 

c) Diritto di correzione

Qualsiasi persona interessata dal trattamento di dati personali ha il diritto di chiedere la correzione immediata dei dati personali errati che la riguardano. Inoltre, la persona interessata ha il diritto di chiedere il completamento di dati personali incompleti, anche mediante una dichiarazione complementare, tenendo conto delle finalità del trattamento. Se una persona interessata desidera avvalersi di tale diritto di correzione, può contattare in qualsiasi momento un dipendente del responsabile del trattamento.

 

d) Diritto di cancellazione (diritto di essere dimenticati)

Qualsiasi persona interessata dal trattamento di dati personali ha il diritto di richiedere al responsabile del trattamento di cancellare immediatamente i dati personali che la riguardano, a condizione che si avveri uno dei seguenti motivi e che il trattamento non sia richiesto:

 

 

  • I dati personali erano stati raccolti o altrimenti trattati per scopi per i quali non sono più necessari.
  • La persona interessata revoca il consenso sul quale si basa il trattamento per le disposizioni di cui all'art. 6, comma 1, lett. a del RGPD o dell'art. 9, comma 2, lett. a del RGPD e non ci sono altre basi giuridiche per il trattamento.
  • Ai sensi dell'art. 21, comma 1 del RGPD, la persona interessata si oppone al trattamento dei dati e non vi sono motivi legittimi a favore del trattamento o la persona interessata si oppone al trattamento ai sensi dell'art. 21, comma 2 del RGPD.
  • I dati personali sono stati trattati illegalmente.
  • La cancellazione dei dati personali è necessaria per adempiere un obbligo legale ai sensi del diritto dell'Unione o degli Stati membri a cui è soggetto il responsabile del trattamento.
  • I dati personali sono stati raccolti ai fini dei servizi offerti dall’azienda di informazione ai sensi dell'art. 8, comma 1 del RGPD.

 

Se uno dei suddetti motivi è corretto e la persona interessata desidera disporre la cancellazione dei dati personali archiviati da Bihl+Wiedemann GmbH, può contattare in qualsiasi momento un dipendente del responsabile del trattamento.

 

Se i dati personali sono stati resi pubblici da Bihl+Wiedemann GmbH e la nostra azienda come responsabile è tenuta a cancellare i dati personali ai sensi dell'art. 17, comma 1 del RGPD, Bihl+Wiedemann GmbH adotterà le misure appropriate, tenendo conto della tecnologia disponibile e dei costi di attuazione anche di natura tecnica, per informare altri responsabili del trattamento di dati personali che ne curano anche la pubblicazione che la persona interessata ha chiesto da parte di questi altri responsabili del trattamento dati la cancellazione dei link che riportano ai dati personali o di eventuali copie o repliche degli stessi, a meno che non sia ancora necessario eseguirne l'elaborazione.

 

e) Diritto di limitazione del trattamento

Qualsiasi persona interessata dal trattamento di dati personali ha il diritto di richiedere al responsabile del trattamento di limitarne l'elaborazione se si verifica una delle seguenti condizioni.

 

  • La correttezza dei dati personali viene contestata dalla persona interessata per un periodo di tempo che consente al responsabile del trattamento di verificare l'esattezza dei dati personali.
  • Il trattamento è illegale, la persona interessata si rifiuta di cancellare i dati personali e richiede invece la limitazione dell’uso dei dati personali.
  • Il responsabile del trattamento non ha più bisogno dei dati personali ai fini del trattamento, ma la persona interessata ne ha bisogno per far valere, esercitare o difendere diritti legali.
  • La persona interessata ha presentato ricorso contro il trattamento ai sensi dell’art. 21, comma 1 del RGPD e non è ancora chiaro se i motivi legittimi della persona responsabile abbiano maggiore validità rispetto a quelli della persona interessata.

 

Se uno dei suddetti motivi è corretto e la persona interessata desidera richiedere la limitazione dei dati personali archiviati presso Bihl+Wiedemann GmbH, può contattare in qualsiasi momento il nostro responsabile della tutela dei dati e un dipendente del responsabile del trattamento. Il responsabile della protezione dei dati di Bihl+Wiedemann GmbH o un altro dipendente si occuperà della limitazione del trattamento.

 

f) Diritto alla portabilità dei dati

Qualsiasi persona interessata dal trattamento dei dati personali ha il diritto di ricevere i suoi dati personali, forniti dalla persona interessata a un responsabile, in un formato strutturato, comune e leggibile meccanicamente. Ha inoltre il diritto di trasmettere questi dati personali a un'altra persona responsabile senza impedimenti da parte del responsabile del trattamento cui sono stati forniti, a condizione che il trattamento sia basato sul consenso ai sensi dell'art. 6, comma 1 lett. a del RGPD o dell'art. 9, comma 2 lett. a del RGPD, o su un contratto ai sensi dell'art. 6, comma 1, lett. b del RGPD, e il trattamento avviene mediante procedure automatizzate, a meno che il trattamento non sia necessario per l'esecuzione di un compito di interesse pubblico o per volontà di autorità pubblica; che ne abbia incaricato la persona responsabile.

 

Inoltre, nell'esercizio del suo diritto alla portabilità dei dati ai sensi dell'art. 20, comma 1 del RGPD, la persona interessata ha il diritto di richiedere che i dati personali siano trasmessi direttamente da un responsabile a un altro, nella misura in cui ciò sia tecnicamente fattibile e a patto che ciò non pregiudichi i diritti e le libertà di altre persone.

 

Per far valere il diritto alla portabilità dei dati, la persona interessata può contattare un dipendente in qualsiasi momento.

 

g) Diritto di opposizione

Qualsiasi persona interessata dal trattamento di dati personali ha, in qualsiasi momento, il diritto di opporsi al trattamento dei dati personali che la riguardano a norma dell'art. 6, comma 1 lett. e o f del RGPD per motivi derivanti dalla sua particolare situazione. Questo vale anche per il profiling basato su queste disposizioni.

 

Bihl+Wiedemann GmbH non elabora più i dati personali in caso di opposizione, a meno che non siamo in grado di dimostrare che ci sono valide ragioni legittime per l'elaborazione che superano gli interessi, i diritti e la libertà della persona interessata, o se l'elaborazione serve ai fini dell’asserzione, dell’esercizio o della difesa di rivendicazioni legali.

 

Se Bihl+Wiedemann GmbH tratta dati personali per la pubblicità diretta, la persona interessata ha il diritto di opporsi in qualunque momento al trattamento dei dati personali ai fini di tale pubblicità. Ciò vale anche per il profiling nella misura in cui è associato a tale pubblicità diretta. Se la persona interessata si oppone nei riguardi di Bihl+Wiedemann GmbH al trattamento finalizzato alla commercializzazione diretta, Bihl+Wiedemann GmbH non elaborerà più i dati personali per tali scopi.

 

Inoltre, la persona interessata ha il diritto di opporsi, per motivi derivanti dalla sua situazione particolare, al trattamento dei dati personali che la riguardano da parte di Bihl+Wiedemann GmbH per scopi di ricerca scientifica o storica o per scopi statistici ai sensi dell'art. 89, comma 1 del RGPD, a meno che tale trattamento sia necessario per adempiere a un compito di interesse pubblico.

 

Per esercitare il diritto di opposizione, la persona interessata può contattare direttamente un dipendente. La persona interessata è anche libera, nel contesto dell'utilizzo dei servizi della società di informazione e indipendentemente dalla direttiva 2002/58/CE, di esercitare il suo diritto di opposizione mediante procedure automatizzate che utilizzano specifiche tecniche.

 

h) Decisioni automatizzate nel caso singolo, ivi compreso il profiling

Qualsiasi persona interessata dal trattamento dei dati personali ha il diritto di non essere assoggettata a una decisione basata esclusivamente sul trattamento automatizzato, ivi compreso il profiling, che abbia un effetto giuridico su di essa o la influenzi analogamente in modo significativo, a meno che la decisione (1) non sia necessaria per la stipula o l'esecuzione di un contratto tra la persona interessata e il responsabile del trattamento o (2) non sia consentita dalla legislazione dell'Unione o degli Stati membri a cui è soggetto il responsabile del trattamento e tale legislazione non contenga misure appropriate per salvaguardare i diritti, la libertà e gli interessi legittimi della persona interessata o (3) non avvenga con il consenso esplicito della persona interessata.

 

Se la decisione (1) è richiesta per la stipula o l'esecuzione di un contratto tra la persona interessata e il responsabile o (2) avviene con il consenso esplicito della persona interessata, Bihl+Wiedemann GmbH adotta le misure appropriate per salvaguardare i diritti e la libertà o tutelare gli interessi legittimi della persona interessata, tra cui almeno il diritto di chiedere l'intervento di una persona da parte del responsabile, di esporre la propria posizione e di contestare la decisione.

 

Se la persona interessata desidera avvalersi dei diritti di decisione automatica, può contattare in qualsiasi momento un dipendente del responsabile del trattamento.

 

i) Diritto di revoca di un consenso al trattamento dei dati

Qualsiasi persona interessata dal trattamento di dati personali ha il diritto di revocare in qualsiasi momento il consenso al trattamento dei dati personali che la riguardano.

 

Se la persona interessata desidera avvalersi del suo diritto di revoca del consenso al trattamento dei dati, può contattare in qualsiasi momento un dipendente del responsabile del trattamento.

11. Tutela dei dati nelle richieste di assunzione e nel relativo processo

Il responsabile del trattamento raccoglie e tratta i dati personali dei candidati, anche in formato elettronico, allo scopo di elaborare il processo di assunzione. Se il responsabile del trattamento stipula un contratto di lavoro con un candidato, i dati trasmessi saranno archiviati ai fini del rapporto di lavoro in conformità con la legge. Se il responsabile del trattamento non stipula un contratto di lavoro con il candidato, i documenti della richiesta di assunzione verranno automaticamente cancellati due mesi dopo l'annuncio della decisione di rigetto, a meno che la cancellazione non precluda altri interessi legittimi del responsabile del trattamento. Un altro interesse legittimo in tal senso è, ad esempio, l'onere della prova in una procedura ai sensi della legge generale sulla parità di trattamento (LGPT).

12. Base giuridica del trattamento

L'art. 6, comma 1 lett. a del RGPD funge da base giuridica per le operazioni di trattamento per le quali chiediamo il consenso ai fini di un trattamento specifico. Se il trattamento dei dati personali è necessario per adempiere un contratto di cui è contraente la persona interessata, come ad esempio nelle operazioni di trattamento necessarie per la fornitura di beni o la fornitura di qualsiasi altro servizio o corrispettivo, il trattamento si baserà sull’art. 6, comma 1 lett. b del RGPD. Lo stesso vale per le operazioni di trattamento necessarie per l'esecuzione di operazioni precontrattuali, ad esempio in caso di richieste relative ai nostri prodotti o servizi. Se la nostra azienda è soggetta ad un obbligo legale che richiede il trattamento di dati personali, come ad esempio l'adempimento di obblighi fiscali, il trattamento si basa sull'art. 6, comma 1 lett. c del RGPD.

13. Interessi giustificati al trattamento che vengono perseguiti dal responsabile del trattamento o da terze parti

Se il trattamento dei dati personali si basa sull'art. 6, comma 1 lett. f del RGPD, il nostro legittimo interesse è l’esecuzione della nostra attività a beneficio di tutti i nostri dipendenti.

14. Durata nella quale i dati personali sono archiviati

Il criterio per la durata della conservazione dei dati personali è il rispettivo periodo di conservazione previsto dalla legge. Alla scadenza, i dati corrispondenti verranno regolarmente cancellati se non sono più necessari per l'adempimento del contratto o per l'avvio di un contratto.

15. Disposizioni legali o contrattuali per la fornitura di dati personali; necessità della stipula del contratto; obbligo della persona interessata di fornire i dati personali; possibili conseguenze della mancata fornitura

Chiariamo che la fornitura di dati personali è in parte richiesta dalla legge (ad es. dalle norme fiscali) o può derivare da accordi contrattuali (ad es. dettagli sulla parte contraente). A volte potrebbe essere necessario per la stipula di un contratto che la persona interessata ci fornisca dati personali che devono essere successivamente da noi elaborati. Prima che la persona interessata fornisca i suoi dati personali deve contattare il nostro responsabile della tutela dei dati.

16. Esistenza di processi decisionali automatizzati

Come azienda consapevole della propria responsabilità ci asteniamo dal prendere decisioni o dal profiling.


Abbreviazione: Regolamento Generale sulla Protezione dei Dati: RGPD